26 gennaio 2012

Pin it


Pinterest ci ha preso, come ha detto lei ci siamo rimaste sotto, e ci sono mille e mille cose fantastiche da perderci la testa, ed è vero quello che dice lei poco made in Italy ma si può rimediare un giorno di pin tutti italiani le istruzioni le trovate qui

1 commento:

  1. non conoscevo pinterest, c'ho dato un'occhiata e mi piace parecchio, ma per iscriversi bisogna fare domanda in carta bollata! ho mandato la richiesta ora vediamo quando decidono di mandarmi l'invito.. pensavo fosse una cosa immediata.

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com