11 novembre 2011

Ghiaccio

madeinamelia
madeinamelia

Un progetto semplice, nato dall'esigenza di far fare pratica alle ragazze che stanno imparando a lavorare con ferri circolari con il metodo Continental, lavorare in tondo esercitarsi ed allo stesso tempo ottenere qualcosa per poter dire l'ho fatto io!! perchè si è sempre orgogliosi quando si fa qualcosa con le proprie mani. 

madeinamelia

Solo dritti e rovesci  l'esercizio giusto per imparare come tenere il filo, ma alla fine è uno scaldacollo, un qualcosa che si può usare o regalare, che si può rifare perchè non è complicato o lungo e reso speciale dalla lana usata la Loden soft della Grignasco una vera chicca da lavorare e una resa sui punti fantastica! 

madeinamelia

Pià facile farlo che scriverne  le istruzioni, 
ma ne verrò a capo!

15 commenti:

  1. Verissimo! ottima palestra per il metodo continental... l'ho voluto fortemente anch'io per evolvere nella tecnica. Scelta da perfetta maestra!
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Amelia, piacere di conoscerti... i tuoi lavori mi piacciono eccome ^_^ brava!

    Tiziana

    RispondiElimina
  3. Bello!mi ci voglio applicare pure io in questa tecnica continental;)prima o poi mi farò coraggio e proverò;)anche perchè lavoro a maglia solo da da un anno quindi forse ho buone speranze di non fossilizzarmi solo su una tecnica:)

    RispondiElimina
  4. sto facendo lo spring di emma, in contemporanea al suo kal, e ci sto provando, ma non e' così facile, il filo nella mano sx ogni tanto perde tensione, le maglie si ammassano e così faccio il continental un po' si e un po' no, specialmente quando il punto e' lace'....

    RispondiElimina
  5. Valentina: graziee
    Pecorella: benvenuta e grazie
    Tibisay: grazie è merito della lana rende benissimo
    Emma: ti lovvo
    Pj: prova io lo trovo fantastico!!
    Francesca: anche io facevo così un po' in un modo un po' nell'altro

    RispondiElimina
  6. oddio e che mo' la tecnica continental??? urgono le istruzioni: quante maglie hai messo? grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  7. il est très beau et doit être bien chaud.

    RispondiElimina
  8. Bricolochic: è solo un modo diverso di lavorar tenendo il filo con la sinistra invece che con la destra. Sto preparando le istruzioni
    Veronique: merci
    Penlopecross: grazie!!!

    RispondiElimina
  9. ...ma non avevo capito che era un tuo modello free...grazie per averlo condiviso....io l'ho già messo tra i miei favoriti di ravelry e appena riesco lo faccio!

    RispondiElimina
  10. Complimenti anche da parte mia!!
    Sicuramente farò invidia alle mie amiche quando sfoggerò una delizia come questa.
    Grazie soprattutto perchè hai condivisio il tuo modello.
    Un abbraccio Cinzia Varese

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com