14 settembre 2011

La giostra.

giostra


Riparte!!

Il primo segnale ha colpito l'orecchio nelle ultime due settimane  il rumore del traffico prima assente e poi, via via sempre più forte, sino ad alzare il volume della tele o socchiudere le finestre.
Poi l'occhio prima le strade deserte, enormi, larghissime senza o quasi macchine parcheggiate, il parchetto deserto pochi bambini nessun problema per usare l'altalena, e poi con un colpo di magia si è riempito tutto.
Infine il gusto quando la richiesta di minestra in brodo (ma ci sono 40 gradi!?!?!) mi ha lasciato di stucco e non era un barbatrucco.

Libri, quaderni, astucci, il grembiule nuovo, le etichette... riprendere lo schema della settimana ed incastrare musica, pallacanestro, catechismo, l'ortiodinzista, le visite di controllo e scoprire che non è rimasto un pomeriggio libero.
Il telefono quasi inutile nei mesi passiti,  ha ricominciato a pigolare sms, telefonate,  ormai dimentica del suo suono tre chiamatemi sono sembrate trenta.
Ricominciano i compleanni, gli inviti per un pomeriggio insieme, si ricontrollano i compiti, ricomincia la stagione delle partite, sembra ce ne sia una tutte le sere con questo caldo!?!?

C'è anche un compleanno da organizzare,  e i peperoncini con il tonno??! non li ho ancora fatti!!!
Eppure la scuola comincia tardi solo il prossimo lunedì e si porta dietro tutte le attività dal "cosa faccio oggi , io mi annoio" (ma quando mai !?!!?) "goditela che poi passa", noi lo sappiamo che per quanto possa sembrare lungo il tempo delle vacanze si restringe a pochi giorni dal rientro.

E SE NON FOSSIMO PRONTI!?!?! 

Eppure c'è una certa voglia di rivedere gli amici, i compagni di raccontare che finalmente si va in bicicletta senza ruotine e mille sbucciature a dimostrazione, c'è la voglia di raccontare quello che si è visto e fatto durante questa estate lunga e lenta, il camminare senza fretta senza pensare  per ripiombare nel "ommammma cosa mi sto dimenticando, cosa dovevo fare adesso" spaventa unpò ma alletta anche, e quindi  la giostra ci tenta ci alletta. Lo so che alla fine diventerà un frullatore da cui vorrò scendere senza riuscirvi, va bene lo so è tutto pronto o quasi manca solo l'appuntamento dal parrucchiere per spuntare l'estate dalle chiome cresciute senza riguardo.
Ah si! l'agenda è UFFICIALE,  dove l'ho lasciata ripescata, dopo averla ignorata con tante pagine bianche ora si riempie di colpo e si  ricomincia a segnare gli impegni anche sul telefono (lui suona così mi ricorda che devo fare)  altrimenti perdo il giro per salire sulla giostra, ma devo proprio salire?
DEVO, 
va bene allora annuso i quaderni nuovi che sanno di tempi lontani e  scopro che,
VOGLIO
salire perchè ogni Autunno è come un capodanno pieno di buone intenzioni, attrezzato come il Giappone, organizzato come ... come cosa? non lo so, so che che amo questa stagione che arriva con colori, sapori, odori, promesse, amici vecchi e nuovi un altro anno inizia scandito dal profumo dell'uva e dei quaderni e delle matite nuove.

Buon rientro!!!!
p.s. state accorti che Natale è dietro l'angolo 

5 commenti:

  1. Posso salire anche io sulla giostra? La frenetica macchina è ripartita anche da noi ed alla grande direi !
    Manuela

    RispondiElimina
  2. hai proprio ragione... siamo pronti? NO, ma dobbiamo per forza, sigh. E natale è lì che aspetta ed io non ho pronto quasi niente... AIUTO.

    RispondiElimina
  3. Buon inizio! Che al giostra giri tra la musica e le risate, e magari anche tra qualche refolo di a'ria un po' più fresca!!

    RispondiElimina
  4. nononononono!!!!
    non voglio salirci, sgrunt
    lo so che i ci ficcano sopra a forza, ma io volontariamente mi rifiuto, ecco!
    ma sei proprio sicura che non possiamo trovare qualcun altro che faccia le 10mila cose che gli altri ci appioppano?
    :-(

    Alba
    che vuole un movimento di liberazione delle mamme

    RispondiElimina
  5. Manuela: sali pure !!!
    Tibisay: dobbiamo, coraggio prepareremo un kal per i reglai di natale
    Gabriela: graziee
    Alba: ci fanno salire ma poi ogni tanto rallenta dai coraggio

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com