14 aprile 2011

Pasqua

 imageQaundo ho visto questa immagine su Zakka life ho pensato ecco la soluzione!!! Siamo soliti portare le uova a benedire la vigilia di Pasqua, un compito importante eseguito dai bambini io e mia sorella ora i miei figli, ricordo la nonna che cercava il canapaccio più bello, quello con il pizzo per portare le uova in chiesa per la benedizione.

Una ciotola e un furoshiki e il gioco è fatto foto e tutorial di Zakka life

2 commenti:

  1. ciao
    paese che vai....
    da noi, le nostre nonne portavano a benedire le "pinze"
    la pinza e' un dolce tipico di trieste e dell'istria, fatto con ingredienti semplicissimi ma la cui lavorazione e' ....lunghissima tra impasti e lievitazioni....pero' fa pasqua e ..primavera...
    elena

    RispondiElimina
  2. Ottima idea, e di grande effetto.

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com