18 ottobre 2010

Con il nastro rosa


DSCN1654
E' partita la campagna Nastro rosa 2010.
durante il mese di Ottobre gli oltre 390 Punti Prevenzione (ambulatori) LILT, la maggior parte dei quali all’interno delle 106 Sezioni Provinciali della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, saranno a disposizione per visite senologiche e controlli clinici strumentali.
Per conoscere giorni e orari di apertura dell’ambulatorio LILT più vicino, in cui effettuare anche esami di diagnosi precoce e controlli, si può chiamare, per informazioni, il numero verde SOS LILT 800-998877 o consultare i siti
www.nastrorosa.it o www.lilt.it dove saranno pubblicati anche gli eventi organizzati nelle varie città italiane nel mese di Ottobre.” 


E' cominciato dicendo dove ci piace mettere la borsa,
poi una mail di Pepe Rosa e giratomi da il filo che crea per colorare un giorno di rosa cioè oggi il 18 ottobre, 
e poi un racconto che tocca il cuore e magari che " queste cose  succedono solo agli altri",
purtroppo bussano anche alle nostre porte.
Allora la prevenzione è un obbligo che abbiamo con noi stesse, poi possiamo aiutare, innanzitutto sostenendo la ricerca qui e qui ,ma non solo, le laniste quasi anonime lanciano una chiamata alle armi leggete qui e qui 

E mentre, il nostro citron-kal si dipanava in mille chiacchere e colori, una nuova proposta si è aggiunta: 
un kal solidale, una knitter ha messo in vendita un suo schema per uno scialle
il giorno della sua operazione al seno, 
per ogni schema venduto in ottobre vengono devoluti 2 euro alla ricerca, 
quindi siete avvisate il nostro prossimo kal sarà l'Alina shawl- kal
lo schema potete acquistarlo su raverly (è anche in italiano!!!)



“Nel mese di Ottobre l’Italia intera si tingerà di rosa, colore simbolo della lotta contro il tumore al seno. Una luce rosa, infatti, unirà idealmente la nostra Penisola dal Nord al Sud, con tanti monumenti, edifici e statue che resteranno illuminati per una o più notti a testimoniare che, grazie a un’efficace e corretta prevenzione, questa malattia tumorale si può, e si deve, vincere! E come in Italia, anche in tutto il resto del mondo si accenderanno di luce rosa location famosissime e prestigiose, quali l’Empire State Building (New York, USA), le Cascate del Niagara (Ontario, Canada), Opera House (Sidney, Australia), la Torre 101 (Taipei, Taiwan), il Ponte di Nan Pu (Shangai, Cina), la Torre di Tokyo (Tokyo, Giappone), l’Arena di Amsterdam (Amsterdam, Olanda).”

 

2 commenti:

  1. bellissimo post.. mi sa che ho deciso di usare di nuovo la holstgarn anche per Alina...
    ciao Maria

    RispondiElimina
  2. Sensibilizzare ogni persona, donna o uomo che sia, su questo argomento é fondamentale: grazie a una diagnosi precoce, infatti è possibile identificare il tumore nelle prime fasi della sua esistenza, in modo da applicare le cure oggi possibili e aumentare la percentuale di guarigione. Un abbraccio a tutte!

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com