1 maggio 2010

Capolino

hanno fatto capolino in mezzo al verde le campanelle bianche dei mughetti

Primavera 2010


Primavera 2010

ricordo che li aspettavamo per portarli alla maestra, ricordo sulla sua cattedra una grande  macchia di colore: il vaso con i fiori che portavamo: era un onore, ma allora si indossavano i calzettoni, i capelli erano legati e il grambiule aveva un immenso fiocco bianco onore e terrore delle mamme: chi lo aveva più candido??? si giocava nei cortili e tutti i giardini erano pieni di fiori pronti per essere raccolti ed essere messi sul tavolo del salotto... mi rendo conto di essere vecchia , adulta e un pò  vintage, ma non mi dispiace: erano belli i tempi in cui essere educati e rispettosi era un onore, non un difetto e una mancanza di coraggio e spero che ritorni di moda...
intanto seguo l'onda dei ricordi ed i mughetti esplodevano tra fine Aprile ed i primi di Maggio un caso o leggenda??... ad ogni modo felice primo Maggio a tutti e se siete in Romagna non perdete la fiera di San Pellegrino!!!

2 commenti:

  1. Leggendo le tue parole mi hai fatto tornare indietro nel tempo! L'unica differenza sta nel fatto che dalla seconda alla quinta elementare ho avuto un maestro, quindi di fiori sulla cattedra se ne vedevano pochi. Comunque condivido in pieno le tue opinioni! Ciao Marina

    RispondiElimina
  2. Cara leggendo il tuo post non ho potuto fare a meno di essere perfettamente d'accordo con te!!!!
    anche io, non è che voglia star qui a fare la solita lagna: a come si stsva bene prima...credo che sia davvero cosi'.... e ti giuro non so che darei per tornare indietro , a quei tempi, ho bisogno di ordine, di rispetto, di cortesia, di gentilezza di tutto quello che oggi sembra obsoleto,
    baci
    Manu64

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com