14 dicembre 2009

Tortelli alla lastra

questa ricetta non ha dosi così ce l’ha insegnata il mio babbo e così la nonna Marili (che il prossimo 6 gennaio compirà 99 anni e fa ancora i tortelli!!) li fa.

Il sapore cambia in base alla proporzione degli ingredienti ma restano sempre buonissimi, tipici del Casentino dice wikipedia, io li ho conosciuti perchè il mio papà è di San Piero in Bagno dove li fanno sempre famosi quelle delle Balze o di Alfero per me tipico del confine tra Romagna e Toscana 

Poche le raccomandazioni del babbo sfoglia sottile ripieno saporito li mangi caldi che sbiontano e li adori freddi sono come le cigliegie on ti fermeresti mai

Ripieno:

  • patate
  • zucca
  • rigatina (pancetta lardo o gota) tritata
  • aglio
  • prezzemolo tritato
  • forma o pecorino grattugiato
  • sale q.b.

Sfoglia:

  • farina
  • acqua 
  • sale q.b.

Preparazione:

Lessare le patate e zucca ridurre in purè con lo schiaccia patate,

soffriggere aglio e rigatina far friggere l'aglio nel lardo, unire la purea di patate e di zucca, il formaggio grattugiato il prezzemolo tritato se serve sale

Preparare la sfoglia di sottile stedere il composto con un cucchiaio su metà della sfoglia coprire con la restante e tagliare a quadrati con la rotella.

Cuocere sulla teglia da piadina Sovrapporre la sfoglia e tagliare con una ruota dei quadranti di circa 5 cm ogni lato. Per la cottura usare una lastra da piadina ben calda

in origine si cuoceva su lastre di pietra ora nel testo antiaderente per la piadina o nella teglia di terracotta sempre per la piada

3 commenti:

  1. assolutamnte irresistibili, non ho la lastra da piadina però...

    Fulvia

    RispondiElimina
  2. la piastra per piadine e' di 2 tipi, di terracotta o di ferro, ma una padella antiaderente diametro 26 o 28 va benissimo, specie se sotto ci metti uno spargifiamma

    altrimenti metti in programma un bel giro in romagna, di sicuro a Gambettola o a Sant'arcangelo le vendono :-)
    anche a Cesena nei giorni di mercato (mercoledi e sabato mattina) ma potresti cadere in mille tentazioni ihihih

    Alba

    RispondiElimina
  3. Fulvia: witch ha ragione una padella antiaderente sostituisce il testo

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com