24 settembre 2009

Primi freddi

mattutini e torna la voglia di sciarpe scaldacolli e compagnia, da oxhydryle ho trovato questa piccola meraviglia Col4 mi piace il colore e mi piace il punto riso, il fiore lo rende speciale, per  tutorial clic sulla foto

12 commenti:

  1. ciao Amelia bentrovata, questo scaldacollo mi piace tantissimo, ma non riesco a tradurre la spiegazione.......
    sei una inesauribile fonte di nuove idee!!!
    a presto
    luigi@

    RispondiElimina
  2. Molto glamour, e mi piace pure il colore!Anche per me le spiegazioni, ahime in francese,sono molto ostiche!
    Ciao,ciao,Stefania

    RispondiElimina
  3. graziosissimo,con la maglia non sono molto forte e con il francese ancora meno!

    RispondiElimina
  4. che sciccheria!!!...aspetto di vedere quello realizzato da te...con i tuoi turbo-ferri! :)
    A presto
    Grazia

    RispondiElimina
  5. Complimenti Amelia, è bellissimo!
    A giorni inizio a lavorare al famoso scialle Birch di cui tu mi avevi mandato il tutorial tradotto dal francese. Non so se ti ricordi...
    Ti farò sapere (se non mi annodo sui ferri da sola!)...
    Buona serata.

    RispondiElimina
  6. lo vojoooo
    ma in francese?? sei cattiva \./

    Alba

    RispondiElimina
  7. ma è fatto a mgalia vero? e non vale :-( io sono negata...

    Amelia già che ci sono ti invito sul nostro nuovo forum.... ti aspetto!

    RispondiElimina
  8. mi associo: è meraviglioso ma....in francese!?!?! mchiara

    RispondiElimina
  9. per il francese vedro' di risolvere il problema
    Susy: io nei forum non ci capisco nulla!!! chi mi spiega come funzionano??

    RispondiElimina
  10. per il francese vedro' di risolvere il problema
    Susy: io nei forum non ci capisco nulla!!! chi mi spiega come funzionano??

    RispondiElimina
  11. l'ho inziato e fatto lla parte con le trecce oggi compro il tubolare ce nel trasloco chissà dov'è andato e faccio il bordo...

    grazie per le segnalazioni...
    ciao Maria

    RispondiElimina
  12. E comfortabil sa stiu ca mai sunt si oameni care gandesc asa..

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com