11 febbraio 2009

Juliet #3 quasi fatto

Juliet#6

mentre Antonella sta già indossando il suo gilet, , Stefania aspetta il ferro circolare, io devo fermare i fili e trovare i bottoni temo che questa operazione mi porterà ad indossare il mio Juliet per ultima!!! Infatti è lì che aspetta da lunedì sera!!

Piccolo bilancio di questa avventura: il Juliet merita di essere fatto!!!

Dopo i primi tentativi per capire la lingua e adeguare il modello al mio filo mi ritengo soddisfatta, nonostante ci sia qualche piccola imperfezione, inoltre posso davvero dire che l’unione fa la forza, da sola sono certa che l’avrei forse iniziato ma mai terminato i consigli di Stefania e Antonella sono stati decisivi per arrivare a questo punto. Il modello alla fine si è rivelato semplice adattabile e veloce !!! e mi ha lasciato la voglia di rifarlo ho giusto rimasto della lana dal mio vorrei provare la versione mini per Carlotta

Senza dimenticare un grazie grande grande ad Alba che mi aveva tradotto le istruzioni!! (c'era il trucco mica ho imparato l 'inglese in 2 giorni !!)

16 commenti:

  1. ma è davvero bellissimo!
    Hai visto che ce l'ho fatta e mi sono iscritta al granny mania :) !!!
    certo che è un mondo splendido!
    Manuela

    RispondiElimina
  2. E' davvero bello, complimenti a tutte! Quando troverò le indicazioni in italiano, magari, chissà, ci proverò anch'io.
    brave, brave.
    daniela

    RispondiElimina
  3. oltre a bello sei stata anche velocissima nel farlo.
    io mi fermo sempre davanti alla traduzione, mi viene la morte!!!
    peccato che i pattner più belli sono SEMPRE in inglese.
    ciao. Graziella

    RispondiElimina
  4. manuela@ grazie
    Stria, graziella@ non è difficile ce l'ho fatta io che di inglese ne mastico poco o nulla, e poi qualcuno che l'ha gia' fatto che vi dà la dritta si trova!!

    RispondiElimina
  5. ma quanto siete veloci!!!!!il modello è proprio carino,ed i risultati meravigliosi (ho visto anche qelli delle altre) ma anche io davanti alle spiegazioni in inglese....alzo le mani :-( ...magari dopo la tesi avrò + tempo e + testa... Chiara

    RispondiElimina
  6. Grande! Davvero complimenti, sei stata bravissima :)

    RispondiElimina
  7. Ma che bello !! Ora aspetto di vedere la versione mini ;-)

    RispondiElimina
  8. Ma che bello ! Ora aspetto di vedere la versione mini ;-)

    RispondiElimina
  9. e' veramente bello, aspetto di vedere che bottoni ci metti
    e si , ti traduco anche il prossimo modello che ti piacera'
    basta che hai pazienza
    Alba

    RispondiElimina
  10. Brava, bravissima!Non vedo l'ora di vedere che bottoni metti e il bis in versione bimba!Io appena posso proseguo;-)
    Bacioni
    Stefania

    RispondiElimina
  11. Brava è bellissimo!!!
    Adoro il grigio..
    per l'inglese, se hai bisogno fischia......
    Ti abbraccio e grazie per le dritte qua sopra.....
    Nadia

    RispondiElimina
  12. Ma wow!!! E' bellissimo!!! =)
    Che invidia però, non ci arriverò mai a livelli simili... Sigh

    Ciao
    Froda

    RispondiElimina
  13. Bello bello bello !!!

    Manu, secondo me se fai una foto col Juliet addosso, rende ancora di più... :-)

    Io ho già messo su le maglie per il Juliet in taglia mini.... sempre in un colore bello fruttato... :-)
    Si replica !!! Evvaiiii !!!!!

    baci
    Anto

    RispondiElimina
  14. ...è proprio bello ma....non è che puoi passare anche a noi le istruzioni che Alba ha tradotto per te? ;-)Chiara

    RispondiElimina
  15. ...è proprio bello ma....non è che puoi passare anche a noi le istruzioni che Alba ha tradotto per te? ;-)Chiara

    RispondiElimina
  16. Ciao sono anni che non lavoro a maglia e da quando ho visto il Juliett mi è tornata la voglia di sferruzzare peccato pero' non avere le istruzioni in italiano, mi unisco a Maria Chiara del post precedente... ci passi le istruzioni? grazie mille Maria

    RispondiElimina

Grazie per passaggio ed il commento!!
ora mi trovate qui Http://Ameliabefana.wordpress.com